This text is replaced by the Flash movie.
PODIO D'ARGENTO ALLA TAMPA BAY MARATHON SWIM IN FLORIDA - 29.04.2012

Descrizione:

Eccomi tornato
felice e soddisfatto non solo per il risultato raggiunto, un ottimo 2° posto in una delle ultra-maratone più importanti al mondo, ma anche per vissuto una vera avventura.
La gara infatti, di 24 miglia, è stata interrotta dalla Distance Matters, la società organizzatrice dell'evento, a sole sei miglia dalla finish line a causa dell'arrivo di un tornado che ha reso impossibile e anche pericoloso per noi nuotatori e per le nostre barche appoggio, lo svolgimento ulteriore della prova, che però è stata ritenuta valida vista la vicinanza con l'area di arrivo.

In realtà le le condizioni meteo-marine non sono state facili fin dallo start, alle 7.00 ore locali dalla spiaggia antistante il Sunshine Skyway Bridg a St. Petersburg, con 15 nodi di vento, ma si sà, è anche il gusto dell'imprevisto che rende più emozionanti le gare in mare e poi ero in un'ottima forma e concentrato sull'obiettivo!

19 miglia in poco meno di 6 ore, e complimenti ai miei compagni di podio, due straordinari atleti americani, l'incredibile Sarah Thomas, dal Colorado e Chris Burke di St Peterburg.
Questo secondo posto in continente americano è per un grande orgoglio e una gran soddisfazione, mi dispiace solo non avere goduto fino alla fine delle emozioni che la baia di Tampa mi stava regalando, passare a nuoto sotto i ponti, guardare dall'acqua il down-town di questa bellissima città, nuotare tra i delfini, ma le condizioni diventavano davvero proibitive, e anche l'arrivo del tornado è stata un'esperienza unica, da aggiungere alla lista di avventure che queste gare in mare mi hanno fatto vivere in questi anni e che di certo renderà indimenticabile anche questa maratona a stelle e strisce.
Grazie a tutti il vostro affetto ha attraversato l'Oceano!!
A prestissimo

God bless America!!

Mauro

Link:

http://www.distancematters.com/